SAGITTARIO (22-23 novembre / 21-22 dicembre)

Segno di fuoco – mobile

Pianeti governatori Giove e Nettuno

Il seme, trattenuto dall’immenso grembo della Terra, comincia ad adattarsi all’ambiente, fino ad ora protettivo e confortevole. L’inverno non è ancora arrivato e il nostro seme ha grande fiducia nel suo futuro sviluppo: inizia con lui il fantastico avvento della metamorfosi.

Questo simpatico, espansivo e fiducioso segno zodiacale racchiude bene le caratteristiche descritte nella storia del piccolo seme di fine novembre. Il suo temperamento così fiducioso esprime capacità di adattamento e volontà di metamorfosi, di trasformazione, andando incontro con spirito aperto alle situazioni nuove. Spirito pionieristico, d’avventura e capacità di adattamento ai nuovi costumi, nuove civiltà, con grande attrazione per la conoscenza, i viaggi e la scoperta di 

nuove e inesplorate dimensioni.Non solo egli ricerca queste dimensioni materialmente, ma può esserne spinto anche solo int ellettualmente o con la fantasia, irrequietoe proiettato e proiettato verso la conquista di uno spazio adatto a lui.

La sua tendenza è quella di espandersi, attraverso atteggiamenti

 che suscitino la fiducia nel prossimo (ed egli è sinceramente impegnato): cameratismo, allegria, desiderio bonario di rinnovamento e di insegnamento, fino ad imprimere nelle abitudini altrui il marchio del suo pensiero, fino a condizionare ideologicamente (ma in totale buona fede) il pensiero del suo prossimo. La grande fiducia nei propri insegnamenti gli dà la convinzione di poter “entrare” in ogni dimensione e molto spesso, la sua figura fisica ampia e torreggiante, invade e penetra anche concretamente, attraverso l’espansione fisica. La parola è imponente, spesso irrefrenabile e riempie con cascate di risate e battute gioviali, spazi e silenzi. La parola può essere il punto di forza di questo segno: sa essere anche retorica, pontificante e certe attività in cui sia necessario farne uso, sono largamente favorite. I nati nel SAGITTARIO sono spesso ottimi docenti e si dedicano alle attività didascaliche con vera vocazione. Molti nativi o persone che abbiano l’ascendente nel segno, oltre alle dimensioni fisiche tutt’altro che piccole, tendono ad avere il capello biondo-rossiccio, pelle chiara cosparsa di efelidi. Amano gli sport e le attività fisiche e ginniche, in particolare quelle che utilizzano principalmente le gambe: camminate, ciclismo, equitazione.   Fisicamente, questo sportivissimo segno è collegato ALLE GAMBE, che possono rappresentare un punto di forza e di bellezza o una zona somatica più delicata.


COME SI COMPORTA IN AMORE IL SAGITTARIO

Segno di fuoco, attivo e dinamico, il Sagittario esercita un'azione trascinante sugli altri grazie al suo innato ottimismo e all'atteggiamento fiducioso che ha verso la vita. E' fuori questione che queste doti si riversino come un fiume in piena verso chi ha saputo stimolare la sua energia e la sua curiosità. Affettivamente, è molto passionale e molto generoso, capace di coinvolgere tutti nell'euforia del suo positivismo. Il lato

baldanzoso e molto coinvolgente del suo carattere, nasconde però un'insidia: il timore di vivere i sentimenti come limitazione alla libertà personale e come ostacolo alla realizzazione della propria indipendenza. Ecco perché può assumere atteggiamenti o comportamenti superficiali, che neppure il nostro Sagittario riesce a spiegarsi e che finiscono per allontanare gli eventuali pretendenti! Per questo i Sagittario di entrambi i sessi sono abbastanza instabili sentimentalmente! La dualità del segno, che mette insieme parte spirituale e parte materiale, identificate nella sua immagine di uomo e cavallo, si esprime come conformismo e spirito di ribellione. Diciamo che i due atteggiamenti tendono a coesistere e, a seconda dell'età, a prevalere l'uno a scapito dell'altro. E' per questo motivo che, dopo una vita affettiva molto movimentata, arrivati alla soglia dei quaranta, è probabile che i nostri Sagittario decidano di dare una svolta alla loro avventurosa esistenza, sposandosi o risposandosi sia per un'esigenza di stabilità che per il piacere di vivere una situazione ufficiale!

Com'è il Sagittario nei rapporti di coppia

Per questo segno è più semplice prendere in considerazione un rapporto di gruppo che un rapporto a due! In effetti, gli riesce meglio creare dei gruppi, delle associazioni, dei centri sociali dove mettere tutti insieme allegramente piuttosto che buttarsi nel limite della coppia! Se trova una persona disposta ad accettare un rapporto libero, paritario, privo di grandi responsabilità e obblighi, che gli permetta di mantenere i suoi innumerevoli contatti sociali, il nostro Sagittario potrebbe anche

fare un'eccezione! Detesta in assoluto gli impegni formali all'interno della coppia. L'essenziale, per questo segno, è stare bene insieme al partner, magari ricavandone qualche vantaggio sia in crescita interiore che in progresso materiale. L'amicizia e la socievolezza sono i suoi punti di forza che consentono alla coppia di vivere assieme innumerevoli avventure, viaggi ed esperienze di vita.



Il Sagittario e la gelosia

Un Sagittario vero non sceglierebbe mai di sottomettere il suo affetto a un sentimento di gelosia. Inoltre, la gelosia gli risulterebbe alquanto scomoda dal momento che ama la sua libertà personale più di ogni altra condizione! Questo sentimento scaturisce dall'insicurezza e dall'egoismo, difetti che non sembrano toccare minimamente questo segno. L'innato ottimismo nei nativi del Sagittario spazza via senza esitazioni l'ombra scura della gelosia: in cuor suo, è un segno profondamente convinto di poter ottenere le vittorie che si prefigge...se si tratta d'amore, il risultato non cambia! Ovunque

diriga la sua freccia, sarà destinato a far centro...per forza! Soltanto per orgoglio, qualora fosse messo in disparte ingiustamente, potrebbe avere una reazione di stizza esplosiva che, però, sfumerebbe nell'istante in cui si convince che chi l'ha lasciato non lo meritava!

La sessualità del Sagittario

Questo aspetto dell'amore rientra fra le esperienze della vita alle quali il Sagittario dedica la stessa quantità di interesse: il sesso viene vissuto come un impulso naturale che non occupa certamente la maggior parte del suo tempo. Infatti, i nativi del Sagittario hanno ben altre avventure cui dedicarsi, che richiedono un enorme dispendio di energie. Sessualmente, restano persone semplici e spontanee, che non si perdono troppo in dettagli inutili, inibizioni e fantasie morbose!

Le zone erogene del Sagittario

La parte sensibile del Sagittario risiede nelle gambe. Sembra chiaro che sfiorando con carezze prolungate le cosce e i fianchi si riesce a stimolare il suo erotismo: per questo motivo, i nativi del segno amano moltissimo gli sport dove sia coinvolta questa parte del corpo, quali il ballo, l'equitazione, il pattinaggio...Ecco perché è molto più "disponibile" dopo l'attività sportiva!

Come sposare un Sagittario

I nativi del segno tendono a preferire una felice convivenza alla possibilità di vivere il rapporto in un vincolo matrimoniale. D'altronde ci troviamo di fronte a un segno che ama profondamente la sua libertà e che per nessun motivo al mondo sarebbe disposto a sacrificarla! Solitamente, il matrimonio viene considerato un insieme di regole e responsabilità che lo costringono a limitare il suo raggio d'azione. L'idea di rinunciare anche a una piccola parte della sua amatissima indipendenza lo mette in allerta: per questo fa di tutto per rimandare il più

possibile la data delle nozze! Ma, alla fine, anche il nostro Sagittario cede alla lusinghe del partner e si sposa (magari non troppo convinto!). Inoltre, pesa a favore del matrimonio, il fatto che il Sagittario non ama le situazioni poco chiare: la "non legalità" del vincolo a lungo andare rischia di diventargli molto pesante... e poi, teme il giudizio degli altri! Nonostante la fede al dito, il suo comportamento non cambia: uomo o donna che sia, non ci penserà su per spostare tutta la famiglia, o solo se stesso, qualora decida di mettersi di nuovo in viaggio!

http://www.contatoreaccessi.com/step_3.php