Raggio Azzurro

Il Primo Raggio di Luce,  è tagliente come una spada.

La sua funzione è di abbattere e ricostruire le vecchie forme, stili di vita e pensieri. Scioglie le cristallizzazioni energetiche,gli stalli depressivi e le mentalità superate. Penetra profondamente tutti gli strati atomici della materia, e gli stati densi della mente, per portare la manifestazione divina.
Rimuove ogni forma di compromesso,attraverso l'esortazione a combattere per la vittoria della Verità. E' il raggio del coraggio, dell'Esodo, dei cambiamenti importanti, dei miracoli Celesti. In questa rete di Luce, si trova tutto ciò che è stato sottoposto alla cura del regno della Luce: preghiere, speranze, aspirazioni, desideri, così come circostanze di vita da volgere al meglio,
 oppure fini da perseguire che siano consoni alla Luce.




Arcangelo Reggente Arcangelo Michele


Il Maestro Il Morya è un Essere del più potenti.  

Raggio Azzurro di origine mercuriana e discepolo dell' Elohim Hercules . 

Ascese nel 188, anche se era già preparato a ciò da diversi anni. 

Ora è il Direttore Supremo di tutti i Governi del Mondo. Il Maestro Il Morya incarnò durante la " Dispensazione Cristiana" come il Re Mago Melchiorre, uno dei Tre Magi Persiani, che seguirono la Stella di Betlemme,

insieme a Koot Hoomi. In una vita passata fu anche Re Artù. Nell'anno 1952, a l'Avana (cuba), Lord Morya attraverso il suo Complemento Spirituale che si trovava sulaTera con il nome Geraldine Innocente (nome spirituale Lady Miriam) fondò il Ponte della Libertà, perchè pubblicasse gli insegnamenti della Gerarchia Spirituale per la Nuova Era.

Quarzo Ialino.

l Quarzo Ialino è il cristallo per eccellenza.  Generalmente questi cristalli sono a terminazione singola con sei facce che si uniscono alle estremità a formare una punta.  La sua parola chiave è "chiarezza", poiché i cristalli di Quarzo Ialino sono utilizzati normalmente per favorire il raggiungimento dell'equilibrio e della purezza mentale ed energetica. Questo alleato ci consente 

di ricevere la luce dello Spirito, rendendoci pronti a servire gli altri e a vivere senza inganni e senza falsità. L'alta vibrazione di questo cristallo, aiuta a dissipare la confusione mentale e ad illuminarci nel nostro cammino materiale e spirituale.. Diventa un vero e proprio compagno di vita al quale possiamo chiedere aiuto e sostegno. Il Quarzo Ialino ci ricorda che l'ideale finale è quello di diventare incarnazione della Luce. Rinforza l’aura generando molta luce. Ci aiuta a portare la Luce dello Spirito dentro di noi per agire sul piano fisico come manifestazione terrena della Luce spirituale. Può lavorare su tutti i chakra, anche se è in totale sintonia principalmente col sesto e il settimo. In abbinamento con altre pietre ne potenzia l’energia.

Zaffiro Blu.

Questa meravigliosa pietra fa parte della famiglia dei Corindoni, come il rubino.
Si presenta in diverse gradazioni di colore e di trasparenza.Viene associato al sesto e al settimo chakra perché porta una vibrazione altamente  

spirituale.Viene usato come antidepressivo e come aiuto contro l’insonnia. Migliora la vista e la memoria.Ma le sue “capacità” vanno benoltre. Espande lo stato di coscienza ed elimina la confusione mentale, favorendo il contatto con le energie cosmiche. Rafforza la volontà e la Fede e aiuta realizzare gli obbiettivi. Aiuta la connessione con li Sé superiore e permette di entrare in meditazione profonda. Favorisce la consapevolezza.La medicina popolare lo indica efficace contro i reumatismi. efficace per ridurre la febbre e, premuto contro la fronte, per arrestare le emorragie dal naso. Pietra potente che protegge in generale la salute.

Acquamarina

L'Acquamarina fa parte della famiglia dei berilli,e si trova in tonalità di blu, azzurro e blu-verde.    L'Acquamarina è conosciuta come una pietra che attiva il chakra della gola e facilita la chiara comunicazione della propria verità interiore.    

Viene chiamata “ La spada della verità “, perché ci permette di esprimere la nostra verità con centratura e calma, andando direttamente al punto.    Per questo ci riporta con la sua Vibrazione a San Michele. 

Dato che è una pietra calmante, ci permette di parlare serenamente, senza toni aggressivi.Dal punto di vista fisico aiuta ad alleviare i problemi legati alle allergie, soprattutto respiratorie (asma ecc.) e a “rinfrescare “ qualora ci siano problemi di infiammazione alla gola.  Facilita quindi la comunicazione tra se stessi e tutti gli altri esseri, sia a livello fisico che eterico.

Celestina o celestite.

Questa pietra ha la facoltà di trasportarci nei regni dove la mente trova la pace, va oltre i pensieri e trova l'identità nell'Essere puro.    In questo modo la nostra mente sarà pura, senza pensieri ingombranti e influenze dal mondo esterno e potremo comunicare il nostro essere più profondo e sacro.  Si può dire che la celestina è una pietra mistica. Questa, come l’acquamarina, è la pietra che rappresenta il Guerriero di Luce,  e quindi richiama S. Michele Arcangelo. La Celestite, dunque, risveglia il Guerriero di Luce che c'è in noi, infondendo quel raggio divino che ricorda un cielo limpido, il raggio azzurro della purezza d’intento e ci consente di trasmettere i più alti concetti del nostro Sé superiore. 

Questa è una fantastica pietra anche da usare per il chakra della gola perché, per quanto fragile la Celestite ha molta forza. Non solo aiuta la voce, ma, cosa ancora più grande, permette di esprimere, attraverso il canto, la bellezza dell’anima.  e quindi richiama S. Michele Arcangelo. La Celestite, dunque, risveglia il Guerriero di Luce che c'è in noi, infondendo quel raggio divino che ricorda un cielo limpido, il raggio azzurro della purezza d’intento e ci consente di trasmettere i più alti concetti del nostro Sé superiore. Questa è una fantastica pietra anche da usare per il chakra della gola perché, per quanto fragile la Celestite ha molta forza. Non solo aiuta la voce, ma, cosa ancora più grande, permette di esprimere, attraverso il canto, la bellezza dell’anima. 

http://www.contatoreaccessi.com/step_3.php