LEONE (23-24 luglio / 22-23 agosto)

Segno di fuoco- fisso

Pianeta governatore il Sole 

Generosità e grandiosità della natura. Spreco. La natura, ora, dona con abbondanza. Sembra che il tempo si fermi e tutto lo splendore possa durare per sempre.     Questo regale segno è, simbolicamente, dominato dal Sole.

Patriarcale per eccellenza, proietta l’immutabile se stesso in una ripetizione procreativa infinita. La visione del futuro non è più trepida e pavida com’era nel Cancro. Ora è fiduciosa, generosa fino allo sperpero. Grande sicurezza nei propri mezzi. Analogamente al periodo stagionale che lo raffigura, questo segno vive nella grandezza perenne di un raccolto che sembra non finire mai, sontuoso e immutabile. 

Calore umano, coraggio fino alla noncuranza di rischi e pericoli. Diversamente dal coraggio arietino fatto di una baldanza che non riesce a vedere i pericoli e diversamente dallo Scorpione che, con misurato coraggio, li valuta e li affronta, il LEONE li sottovaluta per eccesso di fiducia nelle proprie capacità e per la magnanimità innata con cui ama difendere i “disarmati”.

Il suo immobilismo lo rende difficilmente adattabile alle circostanze laddove, l’opposto Acquario, si avvale di un abile opportunismo come facoltà di adattamento. Quando il LEONE ama è magnifico e innalza l’amato (o amata) al proprio livello, quasi gratificandolo/a di una posizione gloriosa.

Questo regale segno è un cattivo perdente ed è molto suscettibile di fronte a questioni di orgoglio e di prestigio. Del resto è più che giusto che anche lui abbia le sue debolezze!   Le corrispondenze somatiche del segno sono IL PLESSO SOLARE, IL CUORE ED IL SISTEMA CARDIO CIRCOLATORIO.


I Fiori di Bach consigliati per il segno del Leone

I nativi del segno sono spesso persone che lottano, senza concedersi grandi spazi di riposo, per raggiungere obiettivi ed ideali. Tutto questo porta alle volte stanchezza e inadeguatezza ma può essere rapidamente risolto con l’aiuto di Elm (olmo) Oak ( quercia) :questo rimedio permette di ritrovare i giusti tempi di riposo e ridona piacere per il divertimento e la spensieratezza. I Leoni hanno spesso una fiducia incrollabile delle loro idee e sentono il bisogno di guidare. Tutto questo può portare ad un eccesso di tensione. Vervain (Verbena) è il fiore che permette di moderare il tutto e di portare il giusto equilibrio

 

curiosità

    
http://www.contatoreaccessi.com/step_3.php