Energia del fuoco 

Il seminario si svolgerà in due giornate nella prima giornata conosceremo  il significato delle candele come prepararle, caricandole, cosa la loro energia donerà.....  i vari colori delle candele ed i loro significato......come accenderle.....e come spegnerle .....alcuni rituali di protezione.....prosperità  e tante tante altre curiosità.      Nella seconda giornata vari rituali per l'aiuto alla guarigione con gli Arcangeli




L’uso del fuoco nelle pratiche magico religiose, è antichissimo, probabilmente all’inizio gli elementi che vennero usati furono le braci ardenti ed i falò, affiancati successivamente con il passare del tempo , dalle lucerne ad olio e le torce. Le antiche civiltà, utilizzavano l’olio come combustibile per fiaccole e lucerne che servivano a molteplici utilizzi, che spaziavano dall’illuminazione degli ambienti ai rituali sacri.  Le candele quindi arrivarono molto più tardi, ma si ritagliarono ben presto il loro posto d’onore affascinando l’uomo per diversi secoli, arrivando fino al giorno d’oggi. L’uomo moderno nel pieno dell’ era tecnologica continua ad essere affascinato dalla “semplice” e “misteriosa” bellezza delle candele.   Le candele si sono “imposte” come uno strumento molto importante nella ritualistica religiosa e magica.    Solitamente effettuare rituali con le candele è una pratica relativamente semplice e molto efficace. Sono strumenti, canali, simboli utilizzati con un preciso intento, e significato in stretto collegamento con i colori delle stesse candele.


La candela rappresenta l’elemento fuoco, ma in realtà in una candela accesa vengono simbolicamente ,e non solo, rappresentati tutti e quattro gli Elementi:

La fiamma che brucia rappresenta il Fuoco; il fumo e l’aria calda messa in movimento dalla fiamma rappresentano l’Aria, la cera liquida intorno allo stoppino rappresenta l’Acqua, ed il corpo solido della cera, rappresenta la Terra.

La magia delle candele, sarà ancor più efficace e finalizzata considerando le corrispondenze magiche e cromatiche elementari. Difatti in base al colore di cui è costituita, il suo significato varia considerevolmente fino al punto in cui la scelta di una specifica candela viene fatta soprattutto in base al suo colore.

Dobbiamo infatti considerare che sia la candela che i colori irradiano specifiche energie, che dovranno essere “allineate” con il nostro obiettivo , desiderio, intenzione rituale. 

L’esigenza del rituale determinerà il tipo di candela che verrà preparata ed influenzerà il colore e gli eventuali i simboli tracciati o incisi su di essa.

Le candele, possono rappresentare gli Elementi o gli Dei tramite i relativi colori, oppure possono essere il fulcro del rituale stesso quando pratichiamo la magia delle candele, in cui lo scopo del rituale, e il suo svolgimento, si basano in toto, o quasi interamente sulle candele utilizzate.